Affiliazioni internazionali

Un anno prima della sua morte, nel 1973, Moreno fonda l’Associazione Internazionale di Psicoterapia di Gruppo (International Association of Group Psychotherapy - I.A.G.P.),

 

L’ I.A.G.P (da alcuni anni rinominataInternational Association of Group Psychotherapy and Group Processes) ancora oggi rappresenta il riferimento scientifico, culturale e di standard formativi degli psicoterapeuti di gruppo di vari orientamenti di tutto il mondo. La sezione di psicodramma (Psychodrama Section) all’interno dello IAGP mira a diffondere informazioni sullo psicodramma e sugli ambiti ad esso connessi, nonché a favorire lo scambio di conoscenze e idee sull’evoluzione e gli sviluppi scientifici, teorici ed operativi dello psicodramma.

Lo psicodramma si è diffuso a livello internazionale sia come pratica che come ulteriore elaborazione metodologica e teorica. Tra i pionieri si ricordano Dalmiro Bustos, José Fonseca Filho, Icami Tiba e Monica Zuretti in America Latina, Anne Ancelin Schutzenberger in Francia,Pierre Fontaine in BelgioJ. G. Rojas-Bermudez in Spagna, P.F. Kellerman in Israele,  Grete A. Leutz in Germania, Zerka Toeman Moreno, Adam Blatner L. Yablonsky e D. Kipper negli USA, René Marineau in Canada, Francis Batten, P. Holmes e Marcia Karp nel Regno Unito, Max Clayton in Australia.

In Italia lo psicodramma classico è stato introdotto particolarmente da Giovanni Boria tra i fondatori della FEPTO (Federation of European Psychodrama Training Organisations) e dell'AIPsiM (Associazione Italiana Psicodrammatisti  Moreniani), nata a Brescia nel 1983 con lo scopo di favorire la conoscenza e lo sviluppo dello psicodramma moreniano nei suoi aspetti di ricerca scientifica e di applicazione pratica. Giovanni Boria (Studio di Psicodramma di Milano) è direttore del Corso Quadriennale Di Specializzazione in Psicoterapia (approccio psicodramma moreniano) riconosciuto dal MIUR da oltre 10 anni.


Stampa   Email